Regolamento @ scuola di prevenzione.pdf

REGOLAMENTO

Art. 1) Oggetto

L’Inail – Direzione Regionale per la Puglia e la Regione Puglia - Assessorato alla promozione della Salute -, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, promuovono per l’anno scolastico 2021/22 il progetto-concorso “Dal palcoscenico alla realtà: @ scuola di prevenzione. Ten years edition”.

L’iniziativa, articolata secondo le modalità attuative indicate nel successivo art. 5, è finalizzata alla promozione della cultura della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro tra gli studenti delle Scuole secondarie di secondo grado della regione Puglia, attraverso le arti espressive del teatro e del cinema.

Art. 2) Finalità

Scopo della iniziativa è avvicinare gli studenti pugliesi delle Scuole Secondarie di Secondo grado al mondo del lavoro promuovendo e rafforzando la cultura della prevenzione e della sicurezza sul lavoro.

Art. 3) Destinatari

Il progetto-concorso è destinato agli studenti delle Scuole Secondarie di Secondo grado della Puglia che potranno partecipare secondo le modalità di svolgimento enunciate nell’art. 5.

Ogni Istituto scolastico potrà proporre la partecipazione di una o più classi e/o di gruppi interclassi.

Art. 4) Modalità di partecipazione

La partecipazione al progetto-concorso non comporta oneri a carico degli Istituti.

Per partecipare alle attività gli Istituti interessati dovranno far pervenire, entro e non oltre il 19 dicembre 2021, l’allegato modulo di adesione, debitamente compilato, inviato a mezzo posta elettronica all’indirizzo email: puglia-prevenzione@inail.it.

Art. 5) Modalità di svolgimento

Il progetto-concorso sarà così articolato:

Spettacolo teatrale VITE SPEZZATE: gli studenti assisteranno allo spettacolo teatrale “Vite spezzate” nei mesi di gennaio e febbraio 2022. Le repliche saranno allestite presso il Teatro Kismet di Bari, il Teatro Radar di Monopoli e la Cittadella degli artisti di Molfetta. Gli Enti organizzatori garantiranno il trasporto degli studenti e dei docenti referenti dagli istituti scolastici ai teatri e viceversa.

FORMAZIONE: nei mesi di febbraio e marzo 2022 gli studenti parteciperanno a 2 webinar:

-     “sicurezza sul lavoro, protezione e prevenzione” a cura dei professionisti Inail e Spesal;

-     “realizzazione sceneggiature teatrali e cortometraggi” a cura de I Teatri di Bari.

INFORMAZIONE: per tutta la durata del progetto, gli studenti partecipanti e i docenti referenti dovranno visualizzare i seguenti contenuti sul sito www.scuoladiprevenzione.it:

1.   spettacolo teatrale “Vite Spezzate”;

2.   serie di cortometraggi “Vite Spezzate”;

3.   la pubblicazione “Dieci racconti di vite spezzate”;

4.   tutorial sulla sicurezza sul lavoro;

5.   videoguide;

6.   spettacoli teatrali “Eroi dimenticati” (IISS G. Ferraris Molfetta) e “Benedetto dagli uomini e dagli dèi” (Liceo De Sanctis Galilei Manduria).

La partecipazione ai webinar sarà garantita rispettando l’ordine cronologico di partecipazione allo spettacolo teatrale.

CONCORSO: gli studenti dovranno elaborare una o più sceneggiature teatrali sui temi della salute e sicurezza sul lavoro e/o uno o più cortometraggi sulle medesime tematiche. In particolare:

-     per le sceneggiature TEATRALI, entro e non oltre il 26 aprile 2022, i docenti referenti dovranno inviare all’indirizzo email: puglia-prevenzione@inail.it, gli elaborati prodotti dagli studenti;

-     per i CORTOMETRAGGI, entro e non oltre il 15 maggio 2022, i docenti referenti dovranno inviare all’indirizzo email: puglia-prevenzione@inail.it, i prodotti video realizzati dagli studenti. I cortometraggi dovranno avere una durata massima di 4 minuti, i prodotti che supereranno tale durata non saranno ammessi alla fase concorsuale.

VALUTAZIONE SCENEGGIATURE TEATRALI

Commissione: dal 28 aprile al 4 maggio 2022 una commissione composta dagli Enti promotori e da personaggi dello spettacolo sceglieranno una sceneggiatura che sarà prodotta in rappresentazione teatrale. La valutazione avverrà sulla base dei seguenti criteri: a) coerenza coi temi della salute e sicurezza sul lavoro; b) qualità della narrazione; c) originalità dei contenuti.

Voto social: dal 28 aprile alle ore 12.00 del 4 maggio 2022 le sceneggiature pervenute saranno pubblicate sulla pagina Facebook “a scuola di prevenzione” e quella che conseguirà più “mi piace” alla data del 4 maggio sarà prodotta in rappresentazione teatrale.

LABORATORI TEATRALI Gli studenti che avranno partecipato all’elaborazione delle due sceneggiature prescelte dalla commissione e attraverso il voto social parteciperanno, dal 6 maggio al 3 giugno, ai laboratori teatrali necessari per allestire e rappresentare lo spettacolo teatrale sceneggiato.

I tempi e i luoghi dei laboratori saranno concordati con i docenti referenti.

VALUTAZIONE CORTOMETRAGGI

Commissione: dal 16 al 30 maggio 2022 una commissione composta dagli Enti promotori e da personaggi dello spettacolo valuteranno i prodotti video pervenuti sulla base dei seguenti criteri: a) coerenza coi temi della salute e sicurezza sul lavoro; b) qualità della narrazione; c) originalità dei contenuti.

Voto social: dal 20 maggio alle ore 12.00 del 30 maggio 2022 i cortometraggi pervenuti saranno pubblicati sulla pagina Facebook “a scuola di prevenzione” e quello che conseguirà più “mi piace” alla data del 30 maggio risulterà vincitore del concorso “social”.

Cerimonia conclusiva e premiazione dei vincitori: entro il 10 giugno 2022 sarà realizzata la cerimonia conclusiva del progetto, durante la quale saranno rappresentati in scena gli spettacoli teatrali vincitori della sezione “Sceneggiature teatrali” e saranno proclamati i vincitori della sezione “Cortometraggi”.

I tempi previsti potranno essere rimodulati dagli Enti promotori in virtù dell’evoluzione dell’emergenza sanitaria e/o delle eventuali modifiche del calendario scolastico.

Art. 6) Modalità di selezione dei vincitori

I premi saranno assegnati secondo le seguenti modalità:

Per la sezione “Sceneggiature teatrali”:

Selezione della commissione. La selezione della prima sceneggiatura vincitrice verrà effettuata ad insindacabile giudizio della giuria, composta da rappresentanti degli Enti promotori, da tecnici e professionisti del mondo della cultura.

Il giudizio sarà elaborato in base ai seguenti criteri: coerenza coi temi del progetto, qualità della narrazione, originalità dei contenuti. Per ciascun indicatore i componenti della giuria esprimeranno una valutazione da 1 a 5 e risulterà vincitrice la sceneggiatura che avrà conseguito il punteggio più elevato.

Voto social. Tutte le sceneggiature presentate saranno pubblicate sulla pagina Facebook “a scuola di prevenzione” e risulterà vincitore l’elaborato che avrà conseguito il maggior numero di “mi piace” alla data del 10 maggio 2022.

Sulla pagina facebook saranno indicati, a caricamento dei prodotti avvenuto, i termini di inizio e chiusura della votazione on line.

Per la sezione “Cortometraggi”:

Selezione della commissione. La selezione dei cortometraggi vincitori verrà effettuata ad insindacabile giudizio della giuria, composta da rappresentanti degli Enti promotori, da tecnici e professionisti del mondo della cultura.

Il giudizio sarà elaborato in base ai seguenti criteri: coerenza coi temi del progetto, qualità della narrazione, originalità dei contenuti. Per ciascun indicatore i componenti della giuria esprimeranno una valutazione da 1 a 5 e risulterà vincitrice la sceneggiatura che avrà conseguito il punteggio più elevato.

Risulteranno vincitori i primi tre cortometraggi che avranno conseguito il maggior punteggio complessivo.

Voto social. Tutti i cortometraggi della durata inferiore a 4 minuti presentati saranno pubblicate sulla pagina Facebook “a scuola di prevenzione” e risulterà vincitore il prodotto video che avrà conseguito il maggior numero di “mi piace” alla data del 30 maggio 2022.

Sulla pagina facebook saranno indicati, a caricamento dei prodotti avvenuto, i termini di inizio e chiusura della votazione on line.

Art. 7) Premi

Per la sezione “Sceneggiature teatrali”:

All’Istituto degli studenti che avranno elaborato la sceneggiatura prescelta dalla commissione sarà assegnato un premio di € 5.000;

all’Istituto degli studenti che avranno elaborato la sceneggiatura che avrà conseguito più “mi piace” sulla pagina Facebook sarà assegnato un premio di € 2.000.

Per la sezione “Cortometraggi”:

Agli Istituti degli studenti che avranno realizzato i primi tre cortometraggi della classifica stilata dalla Commissione saranno assegnati i seguenti premi:

I classificato € 5.000;

II classificato € 3.000;

III classificato € 2.000.

All’Istituto degli studenti che avranno prodotto il cortometraggio che avrà conseguito più “mi piace” sulla pagina Facebook sarà assegnato un premio di € 1.000.

Gli Istituti scolastici vincitori dovranno destinare le predette somme all’acquisto di attrezzature e materiali funzionali alla prevenzione ed al miglioramento delle condizioni di sicurezza nelle strutture scolastiche.

 La premiazione dei vincitori avverrà nel corso della cerimonia conclusiva del progetto.

 Art. 8) Pubblicità del bando

Il presente regolamento e l’allegata modulistica sono disponibili sul sito: www.scuoladiprevenzione.it.

Per ogni ulteriore informazione sarà possibile contattare la segreteria organizzativa all’indirizzo email: 

puglia-prevenzione@inail.it.