IL PROGETTO


L’Inail – Direzione Regionale per la Puglia e la Regione Puglia - Assessorato alla promozione della Salute -, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, promuovono per l’anno scolastico 2021/2022 il progetto-concorso “Dal palcoscenico alla realtà @ scuola di prevenzione. Ten years edition” finalizzato alla promozione della cultura della sicurezza, a casa, a scuola e nei luoghi di lavoro.

Scopo della iniziativa è avvicinare gli studenti pugliesi delle Scuole Secondarie di Secondo grado al mondo del lavoro favorendo e rafforzando nelle giovani generazioni la cultura della prevenzione e della sicurezza sul lavoro attraverso il linguaggio teatrale e cinematografico.

Il progetto-concorso, destinato alle Scuole Secondarie di Secondo grado della Puglia, si sviluppa attraverso un percorso formativo/informativo che unisce i contenuti specifici in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro a quelli del teatro e del cinema e si conclude con un concorso per cortometraggi e per sceneggiature teatrali prodotte dagli studenti. Le due sceneggiature teatrali scelte dalla giuria e dal voto social saranno messe in scena e presentate nella cerimonia conclusiva che si terrà entro la fine dell'anno scolastico 2021/2022.

La partecipazione al progetto-concorso è completamente gratuita per le scuole e gli studenti.

Per partecipare alle attività gli Istituti interessati dovranno far pervenire, entro e non oltre il 19 dicembre 2021, il modulo di adesione, debitamente compilato, all'indirizzo di posta elettronica della segreteria organizzativa: puglia-prevenzione@inail.it.

Il percorso progettuale si articola in:

Spettacolo teatrale VITE SPEZZATE: gli studenti assisteranno allo spettacolo teatrale “Vite spezzate” nei mesi di gennaio e febbraio 2022. Le repliche saranno allestite presso il Teatro Kismet di Bari, il Teatro Radar di Monopoli e la Cittadella degli artisti di Molfetta. Gli Enti organizzatori garantiranno il trasporto degli studenti e dei docenti referenti dagli istituti scolastici ai teatri e viceversa.

FORMAZIONE: nei mesi di febbraio e marzo 2022 gli studenti parteciperanno a 2 webinar:

-     “sicurezza sul lavoro, protezione e prevenzione” a cura dei professionisti Inail e Spesal;

-     “realizzazione sceneggiature teatrali e cortometraggi” a cura de I Teatri di Bari.

La partecipazione ai webinar sarà garantita rispettando l’ordine cronologico di partecipazione allo spettacolo teatrale.

INFORMAZIONE: per tutta la durata del progetto, gli studenti partecipanti e i docenti referenti dovranno visualizzare i seguenti contenuti sul sito www.scuoladiprevenzione.it:

1.   spettacolo teatrale “Vite Spezzate”;

2.   serie di cortometraggi “Vite Spezzate”;

3.   la pubblicazione “Dieci racconti di vite spezzate”;

4.   tutorial sulla sicurezza sul lavoro;

5.   videoguide;

6.   spettacoli teatrali “Eroi dimenticati” (IISS G. Ferraris Molfetta) e “Benedetto dagli uomini e dagli dèi” (Liceo De Sanctis Galilei Manduria).

CONCORSO: gli studenti dovranno elaborare una o più sceneggiature teatrali sui temi della salute e sicurezza sul lavoro e/o uno o più cortometraggi sulle medesime tematiche. In particolare:

-     per le sceneggiature TEATRALI, entro e non oltre il 26 aprile 2022, i docenti referenti dovranno inviare all’indirizzo email: puglia-prevenzione@inail.it, gli elaborati prodotti dagli studenti;

-     per i CORTOMETRAGGI, entro e non oltre il 15 maggio 2022, i docenti referenti dovranno inviare all’indirizzo email: puglia-prevenzione@inail.it, i prodotti video realizzati dagli studenti. I cortometraggi dovranno avere una durata massima di 4 minuti, i prodotti che supereranno tale durata non saranno ammessi alla fase concorsuale.

VALUTAZIONE SCENEGGIATURE TEATRALI

Commissione: dal 28 aprile al 4 maggio 2022 una commissione composta dagli Enti promotori e da personaggi dello spettacolo sceglieranno una sceneggiatura che sarà prodotta in rappresentazione teatrale. La valutazione avverrà sulla base dei seguenti criteri: a) coerenza coi temi della salute e sicurezza sul lavoro; b) qualità della narrazione; c) originalità dei contenuti.

Voto social: dal 28 aprile alle ore 12.00 del 4 maggio 2022 le sceneggiature pervenute saranno pubblicate sulla pagina Facebook “a scuola di prevenzione” e quella che conseguirà più “mi piace” alla data del 4 maggio sarà prodotta in rappresentazione teatrale.

LABORATORI TEATRALI Gli studenti che avranno partecipato all’elaborazione delle due sceneggiature prescelte dalla commissione e attraverso il voto social parteciperanno, dal 6 maggio al 3 giugno, ai laboratori teatrali necessari per allestire e rappresentare lo spettacolo teatrale sceneggiato. I tempi e i luoghi dei laboratori saranno concordati con i docenti referenti.

 VALUTAZIONE CORTOMETRAGGI

Commissione: dal 16 al 30 maggio 2022 una commissione composta dagli Enti promotori e da personaggi dello spettacolo valuteranno i prodotti video pervenuti sulla base dei seguenti criteri: a) coerenza coi temi della salute e sicurezza sul lavoro; b) qualità della narrazione; c) originalità dei contenuti.

Voto social: dal 20 maggio alle ore 12.00 del 30 maggio 2022 i cortometraggi pervenuti saranno pubblicati sulla pagina Facebook “a scuola di prevenzione” e quello che conseguirà più “mi piace” alla data del 30 maggio risulterà vincitore del concorso “social”.

Cerimonia conclusiva e premiazione dei vincitori: entro il 10 giugno 2022 sarà realizzata la cerimonia conclusiva del progetto, durante la quale saranno rappresentati in scena gli spettacoli teatrali vincitori della sezione “Sceneggiature teatrali” e saranno proclamati i vincitori della sezione “Cortometraggi”.

Agli Istituti degli studenti che avranno elaborato i cortometraggi e le due sceneggiature vincitrici saranno assegnati premi in denaro da destinare al miglioramento delle condizioni di sicurezza degli edifici scolastici.

Per ogni ulteriore informazione si potrà contattare la segreteria organizzativa, email: puglia-prevenzione@inail.it, e consultare la

 pagina Facebook: Dal palcoscenico alla realtà a Scuola di Prevenzione - Home | Facebook

Info e contatti: 
Segreteria organizzativa - email: puglia-prevenzione@inail.it;  
tel.: 0805436283 (dott. Lorenzo Cipriani) - 0805436240 (dott. Luca Mannarelli)